NOTIZIE

12/04/2017

Toscana Promozione Turistica ed ATTA stanno sviluppando il prodotto Turismo Avventura

11/04/2017

Iniziative Turismo Toscana Promozione secondo semestre 2017

Altre notizie...
 

SEMINARIO 21 FEBBRAIO


Il seminario “L’origine delle merci preferenziale e non preferenziale – novità e casi pratici”organizzato da C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto tecnico-operativo di Promosiena, C.C.I.A.A. di Arezzo, Associazioni di Categoria e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli si svolgerà presso la sede Confindustria di Arezzo, via Roma, 2, martedì 21 febbraio 2017, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, in videoconferenza presso le sedi Confindustria di Siena (via dei Rossi, 2) e Grosseto (viale Monterosa,196).

Il seminario è gratuito e si svolgerà secondo il seguente programma:

  • origine preferenziale e non preferenziale;
  • “made in”;
  • esportatore autorizzato;
  • casi pratici;
  • sanzioni.

I relatori saranno il Dott. Simone MANETTI BARTOLI ed Dott. Giacomo LUMACHI, entrambi in servizio presso l’Ufficio delle Dogane di Arezzo.

L’iniziativa rientra nel programma dei seminari che gli Enti camerali, con il supporto tecnico-operativo di Promosiena, le Associazioni di Categoria e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, intendono realizzare per offrire alle aziende l’opportunità di approfondire aspetti tecnici connessi all’internazionalizzazione d’impresa.

Per una migliore organizzazione invitiamo a compilare la scheda di adesione allegata e ad inviarla entro il giorno 20/02/2017 a Federika Sani, e-mail federika.sani@si.camcom.it e/o Francesco Bigazzi, e-mail francesco.bigazzi@ar.camcom.it e/o Alessandra Amato (Confindustria Toscana Sud), e-mail a.amato@confindustriatoscanasud.it , specificando per motivi logistici la sede prescelta (Confindustria Arezzo, Confindustria Siena, Confindustria Grosseto).

Per ulteriori informazioni potete contattare Federika Sani (Promosiena) ai numeri 0577 282494 e 338 2759275, Francesco Bigazzi (C.C.I.A.A. di Arezzo) al n. 0575 303839 ed Alessandra Amato (Confindustria Toscana Sud) al n. 0577 257230.