NOTIZIE

07/11/2022

Italian Pavilion Alibaba@com Italian Pavilion su Alibaba.com

10/09/2022

Ritorna ad Arezzo - Siena Export Flying Desk ICE 

Altre notizie...
 

JIS MIAMI


JIS Miami è la manifestazione fieristica di riferimento per il mercato del Nord e Centro America, organizzata da Reed Exhibition US. Anche quest'anno, JIS sarà realizzata nel rinnovato centro fieristico di Miami Beach, dove sarà ospitata anche la manifestazione Centurion, uno dei più rilevanti workshop dell'area. Grazie a questa sinergia, gli espositori potranno beneficiare del flusso di visitatori generato dai due appuntamenti, aumentando le opportunità di business legate all’evento. In controtendenza, le importazioni dall’Italia negli USA sono cresciute del 75,39% rispetto al 2020, con una quota di mercato del 3,11% e un valore assoluto di 2,97 miliardi di dollari. Analizzando più nel dettaglio le importazioni americane di gioielleria e oreficeria, si nota che la maggioranza delle importazioni riguardano le seguenti voci: diamanti non montati (HS 7102; quota di mercato 20,84%), platino greggio (HS 7110; quota di mercato 19,24%), prodotti finiti in metalli preziosi (HS7113: quota di mercato 14,67%), oro greggio (HS 7108; quota di mercato 14,56%) e prodotti non specifici/classificabili (HS 7115; quota di mercato 10,26%). I dati per la prima metà del 2021 evidenziano una flessione dell’import complessivo americano per i preziosi (HS71) del 14.9%, tuttavia l’Italia registra una crescita del 142,2% confermando la ripresa post pandemia. Per quanto riguarda la gioielleria e oreficeria (HS 7113) invece si registra un incremento complessivo del 153% rispetto allo stesso semestre del 2020. In linea con tale tendenza anche le importazioni dall’Italia che evidenziano un incremento del 129,5% (HS 7113). Per quanto riguarda il primo trimestre 2022 (dati attualmente disponibili dall’US Census Bureau), si evidenzia, a livello generale, per il codice HS 71, un valore export dall’Italia verso gli USA di 664,6 milioni di dollari, in diminuzione del 14,17% rispetto allo stesso periodo 2021. La voce gioielleria e oreficeria (codice HS 7113), registra un volume di export sostanzialmente pari a quello del primo trimestre 2021, con un valore assoluto di 364,65 milioni di dollari, in aumento dello 0,16% rispetto al 2021.